Il Cetriolo aiuta a disintossicare il corpo e a perdere peso

cetriolini

I cetrioli sono stati utilizzati nella medicina tradizionale indiana fin dall’antichità. Conosciuti per la loro attività antidiabetica, ipolipidica e antiossidante, i cetrioli hanno un effetto disintossicante e purificante sul corpo.

Inoltre sono anche “rinfrescanti” e un ottimo modo per prevenire la disidratazione, la stitichezza e il surriscaldamento.

Valori nutrizionali del cetriolo

Più che un modo per ridurre il gonfiore intorno agli occhi, i cetrioli hanno anche alcuni notevoli benefici quando si tratta di combattere i danni dei radicali liberi e l’infiammazione. Contengono alcuni potenti composti polifenoli che possono aiutare naturalmente a rallentare l’invecchiamento causato dallo stress ossidativo. Dopo aver studiato le potenziali capacità di contrastare i radicali liberi dei cetrioli, i ricercatori dell’Istituto di Scienze Farmaceutiche di Haryana, in India, riferiscono che nei cetrioli “la presenza di flavonoidi e tannini nel loro estratto, come evidenziato dallo screening fitochimico preliminare, suggerisce che questi composti potrebbero essere responsabili degli effetti analgesici e di eliminazione dei radicali liberi … Il consumo regolare di antiossidanti naturali da verdure, frutta, tè ed erbe può contribuire a uno spostamento dell’equilibrio verso un ampio status di antiossidanti. “

Una tazza di cetrioli (con la buccia) ha circa:

  • 16 calorie

  • Zero proteine, grassi, fibre o zucchero

  • 17 milligrammi di vitamina K (22 %)

  • 3 milligrammi di vitamina C (4%)

  • 6 milligrammi di magnesio (4 %)

  • 152 milligrammi di potassio (4 %)

  • 8 milligrammi di manganese (4 %)

9 Benefici per la salute del cetriolo

Buona fonte di antiossidanti anti-cancro

DNA

Diversi composti bioattivi sono stati isolati dal cetriolo, tra cui cucurbitacine, glucosidi, lignani, apigenina e flavanoli come il firestin. Questi sono noti per avere forti capacità di combattere il cancro, poiché possono proteggere il DNA e le cellule dai danni dovuti allo stress ossidativo. La fisetina è specificamente legata alla salute del cervello e alla conservazione delle funzioni cognitive, mentre le cucurbitacine sono note per avere effetti cancerogeni che riducono il tumore.

Ricercatori dell’Università di Valencia in Spagna hanno scoperto che gli antiossidanti delle cucurbitacine, un tipo di composto triterpenico, possono indurre la morte delle cellule cancerose (un processo noto come apoptosi). I meccanismi più significativi per quanto riguarda gli effetti apoptotici delle cucurbitacine sono la loro capacità di modificare le attività tramite fattori nucleari o geni e di attivare proteine ​​anti-tumorali.

Questo è precisamente il motivo per cui i geni non determinano il tuo destino: mangiare un sacco di alimenti ad alto contenuto di antiossidanti può ridurre notevolmente il rischio di cancro, anche se sfortunatamente si verifica nella tua famiglia, rendendo i cetrioli un trattamento naturale contro il cancro.

Alto contenuto di nutrienti, ma basso contenuto di calorie

I cetrioli sono una delle verdure con il più alto contenuto di acqua, il che significa che offrono preziose vitamine e minerali, ma sono super-bassi in calorie, con solo circa 16 calorie per tazza. Dato che contengono circa il 95 % di acqua, aiutano a sentirti pieno e ad aggiungere volume ai pasti senza appesantirli.

Ciò significa che puoi mangiare di più e sentirti sazio, mentre continui a seguire un piano di perdita di peso sano, ipocalorico o a basso contenuto di carboidrati. Inoltre, mangiare il cetriolo può aiutare a dissetare e prevenire il desiderio di fare uno spuntino a causa della disidratazione.

Aiuta a disintossicare il corpo

fegato

I cetrioli sostengono il tratto digestivo, aiutano a pulire il fegato, che è il nostro principale organo disintossicante, rimuovendo tossine accumulate e materiali di scarto dal sangue e dall’intestino. Sono anche un alimento diuretico naturale, il che significa che possono aiutare il corpo a produrre più urina per eliminare le tossine e i rifiuti.

Aiutano altresì a ridurre il gonfiore e la disidratazione della ritenzione idrica, una ragione per riempirsi di cetrioli dopo aver consumato cibo salato o alcol.

Idrata e lenisce la pelle

Il succo di cetriolo fresco è stato usato per nutrire naturalmente per secoli pelle danneggiata, secca o sensibile. Secondo alcuni studi, fette di cetriolo o semi applicati direttamente sulla pelle conferiscono un effetto lenitivo e rinfrescante contro le irritazioni della pelle e riducono il gonfiore e il rossore. È stato anche usato per trattare naturalmente l’acne, le cicatrici e altri difetti.

I cetrioli hanno anche il potere di rilassare e alleviare il dolore, le macchie e il gonfiore in seguito a una scottatura solare, creando un ottimo rimedio contro le scottature solari. Il frutto è considerato un “refrigerante, emostatico e tonico, utile nel trattamento dell’iperdipsia o della termoplegia”. In altre parole, i cetrioli aiutano a fermare il sanguinamento, a ridurre l’accumulo di calore associato all’infiammazione, a dissetare, alleviare la disidratazione e combattere il “colpo di sole”!

 Aiuta a migliorare la salute del cuore

cuore con stetoscopio

I lignani presenti nei cetrioli hanno effetti immunostimolanti e anti-infiammatori ben documentati, che sono utili per combattere le malattie cardiovascolari. Gli studi che studiano gli effetti del consumo di lignani da alimenti vegetali (compresi da fonti elevate come semi di lino o semi di sesamo) hanno trovato associazioni benefiche con i livelli di proteina C-reattiva, un effetto di riduzione sul colesterolo totale e a bassa densità di lipoproteine ​​(LDL) e un miglioramento del sangue livelli di pressione.

I cetrioli forniscono inoltre importanti minerali che aiutano a mantenere un cuore sano, tra cui potassio e magnesio. Il potassio è collegato a livelli più sani di pressione sanguigna poiché aiuta a controllare i fluidi nel corpo. Gli alimenti ricchi di magnesio sono anche utili per la pressione sanguigna, per la regolazione del battito cardiaco, per l’equilibrio dei liquidi, per una migliore stabilità dello zucchero nel sangue e per un maggiore dispendio energetico.

Migliora la digestione e allevia la stitichezza

I semi di un cetriolo sono noti per avere un effetto curativo e termoriducente sul corpo, e sono spesso usati per prevenire e alleviare la stitichezza nelle forme tradizionali della medicina ayurvedica. Molte persone soffrono di carenza di magnesio senza nemmeno saperlo, ma la fonte di magnesio e altri elettroliti dei cetrioli può aiutare a idratare l’intestino e il rivestimento digestivo, il che ti mantiene più “regolare”.

E’ ottimo ortaggio da spremere o per fare frullati, da combinare con altri alimenti idratanti, come melone, lime, avocado, sedano e finocchio, per creare una bevanda naturale anti-gonfiore.

Aiuta ad alcalinizzare il sangue

Il cetriolo è uno dei migliori alimenti alcalini che aiutano a bilanciare il livello di pH del corpo e a contrastare gli effetti di una dieta acida. Limitare il consumo di alimenti acidificanti, come cibi fritti, zucchero e carboidrati raffinati, e mangiare, invece, alimenti più alcalini. Secondo un rapporto pubblicato sul Journal of Environmental Public Health, “La vita sulla terra dipende da adeguati livelli di pH all’interno e intorno agli organismi viventi e alle cellule. La vita umana richiede un livello di pH strettamente controllato. È generalmente accettato che gli esseri umani agricoli oggi hanno una dieta povera di magnesio e potassio e … Ciò si traduce in una dieta che può indurre un’ acidosi metabolica che non corrisponde ai requisiti nutrizionali geneticamente determinati. “

Si ritiene inoltre che un livello di pH correttamente bilanciato diminuisca i livelli di leptina, l’ormone principale collegato alla fame e al controllo dell’appetito, oltre all’infiammazione, la radice della maggior parte delle malattie. Poiché il corpo è in grado di digerire facilmente i nutrienti in forma liquida, questo è uno dei motivi per cui i cetrioli sono un ingrediente popolare nei succhi alcalinizzanti verdi .

Supporta ossa forti

radiografia osso

Con il 22 % della vitamina K quotidiana in ogni tazza di cetrioli, aiuta a mantenere la densità minerale ossea. La vitamina K (sotto forma di K2) è una vitamina liposolubile che funziona con altri nutrienti essenziali come calcio e magnesio per mantenere le ossa forti. In effetti, la vitamina K costruisce le ossa meglio del calcio.

La vitamina K supporta anche un metabolismo sano, assorbimento dei nutrienti, aiuti la salute del cuore e la coagulazione del sangue, supporta la funzione neurologica e può aiutare a proteggere contro il cancro. La carenza di vitamina K, tuttavia, è comune tra gli adulti e i bambini a causa di una dieta a basso contenuto di verdure verdi, una dieta a basso contenuto di colesterolo, l’uso di farmaci e uno scarso assorbimento di sostanze nutritive.

Aiuta a prevenire o curare il mal di testa

Tradizionalmente, i cetrioli sono stati utilizzati come un rimedio naturale per il mal di testa. Mal di testa o emicrania possono essere innescati da molte cose, tra cui disidratazione, stress, affaticamento, basso livello di zucchero nel sangue e carenze nutrizionali.

Molti studi dimostrano che cibi ricchi di acqua e magnesio, come i cetrioli, combattono il mal di testa bilanciando i liquidi nel corpo e prevenendo la disidratazione.

Fonte:https://draxe.com/cucumber-nutrition/